comune di dervio

Home  |  Municipio  |  Cultura  |  Festival Internazionale  |  Visita a Dervio  |  La nostra storia  |  Collegamenti

Cultura

Calendario manifestazioni

Iniziative culturali

I giovani e la scuola

Biblioteca Comunale


Cultura / I giovani e la scuola /

Grande partecipazione
agli incontri sulla condizione giovanile

Il ciclo di incontri sulla condizione giovanile “Aiutiamoci a crescere”, proposto nell'anno 2004 dall’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Dervio in collaborazione con la Parrocchia, l’Istituto Comprensivo delle scuole ed il Rotary di Colico ha ottenuto un ottimo riscontro da parte dei Derviesi. Ai cinque appuntamenti in programma sono infatti sempre intervenute oltre 120 persone, tanto che abbiamo dovuto trasferire la sede degli incontri dalla sala consiliare al cineteatro. Questa grande partecipazione significa che il tema affrontato, approfondito sotto diversi aspetti, interessa quindi molto la nostra comunità, come è giusto che sia, e che è stato opportuno proporre degli incontri di formazione di questo tipo in cui autorevoli esperti potessero dare i propri utili suggerimenti. I genitori e gli educatori intervenuti non hanno certo ricevuto ricette da applicare, buone per tutte le situazioni, ma hanno potuto ascoltare diversi punti di vista su cui interrogarsi e discutere, per poi scegliere, se necessario, i suggerimenti ritenuti più utili alla propria esperienza personale.
I temi affrontati sono stati molteplici: da come decifrare i segnali d’allarme in famiglia all’analisi dei mutamenti adolescenziali e dei comportamenti giovanili, dal rapporto con i genitori al problema delle dipendenze: in ogni serata è stato dedicato ampio spazio al dibattito che ha coinvolto i presenti al di là delle aspettative, con numerosi interventi in cui sono state messe a confronto in modo aperto anche le proprie esperienze vissute.
Era soprattutto questo lo scopo che ci eravamo prefissati con questi incontri: oltre a condividere la professionalità e l’esperienza dei relatori, volevamo soprattutto provocare un dibattito sulla condizione giovanile, che altrimenti rischia di far parlare di sé (e spesso in modo puramente demagogico) solo in occasione di qualche fatto negativo. Gli esperti intervenuti hanno infatti rimarcato come sia importante confrontarsi su questi argomenti, sia con chi li conosce dal punto di vista professionale ma anche con chi li ha vissuti nella propria esperienza, per ascoltare diversi punti di vista tra cui individuare poi quello più adatto alle proprie personali convinzioni. Ma se non se ne parla mai si può rischiare invece di cadere anche in qualche errore o incomprensione, che bisognerebbe evitare in un ambito delicato come quello della crescita e della formazione dei nostri giovani.
A seguito di questi importanti risultati ci ripromettiamo quindi di proporre periodicamente altre iniziative di questo tipo, su argomenti specifici, per tenere desta l’attenzione in modo costruttivo verso queste tematiche così importanti per lo sviluppo della nostra comunità.
Per quanto riguarda le altre iniziative per la prevenzione delle situazioni di disagio, stiamo preparando la richiesta di fondi sulle leggi in materia per un nuovo progetto di intervento da destinare alla fascia d’età delle scuole superiori, che andrà ad affiancare gli interventi che già coinvolgono le scuole del paese. L’iniziativa, già sperimentata in altre zone, avrà lo scopo di far conoscere e di poter sperimentare al meglio le possibilità offerte ai giovani dal nostro territorio in ambito culturale, ricreativo e sportivo; troppe volte infatti sentiamo dire che non ci sia niente da offrire ai nostri giovani, quando spesso il problema è invece solo quello di una scarsa conoscenza di queste opportunità: speriamo quindi di ottenere le necessarie risorse per dare seguito a questo progetto.


Comune di Dervio - Assess. Servizi Sociali
Istituto Comprensivo Statale “A. Manzoni”
Parrocchia SS. Pietro e Paolo
Rotary Club Colico
AIUTIAMOCI A CRESCERE
Incontri sulla condizione giovanile


Gli adolescenti e i giovani sono una risorsa importante: il futuro della nostra comunità. Accanto alle famiglie, che hanno il difficile compito di occuparsi dell’educazione dei propri figli, le istituzioni possono collaborare nell’ambito delle proprie competenze con un supporto di informazione e consulenza. Per dare un segnale forte in questo campo proponiamo alcuni incontri alle famiglie ed agli stessi adolescenti e giovani, oltre che agli educatori ed alle persone che vivono a contatto con il mondo giovanile.
L’obiettivo è quello di avviare una seria riflessione su queste tematiche e di dare un supporto concreto a chi le vive giornalmente nella propria esperienza, lasciando ampio spazio anche al dibattito.
Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.


GIOVEDI’ 29 GENNAIO - ore 20.30 Sala Consiliare Municipio

Decifrare i segnali d'allarme in famiglia

Interverrà il dr. Franco Aceti (psicologo) - Cercheremo di decifrare quelli che possono essere chiamati “segnali d’allarme”, rilevabili soprattutto nella relazione familiare ed utili a comprendere l’insorgere di condizioni di disagio che possono portare adolescenti e giovani a comportarsi in modo sbagliato. L’incontro è rivolto soprattutto ai genitori, agli educatori ed a tutte le persone che vivono a contatto con il mondo giovanile.


MARTEDI’ 10 FEBBRAIO - ore 15 Sala Consiliare Municipio

Divento grande: e adesso? Incontro con gli adolescenti

Interverrà la d.ssa Elisabetta Corti (A.S.L. Lecco) - A tu per tu con i ragazzi: le loro aspirazioni, i loro interessi, le piccole e grandi paure, la voglia matta di entrare finalmente in quel mondo degli adulti che hanno sempre visto dall’esterno. L’incontro è proposto agli studenti delle scuole di Dervio, ma è rivolto anche alle famiglie, agli educatori ed a tutti gli interessati.


GIOVEDI’ 12 FEBBRAIO - ore 20.30 Sala Consiliare Municipio

Siete mai stati giovani? I nuovi comportamenti

Interverrà il dr. Ivan Sirtori (psicologo) - I modelli comportamentali giovanili: tanti esempi positivi, ma anche stereotipi che la nostra società propone in maniera sempre più pressante, e che a volte si fondano su una scala povera di valori. Una riflessione intorno ai percorsi che conducono al benessere e al malessere. Per parlare dei giovani, senza dimenticare la responsabilità degli adulti. L’incontro è proposto con modalità adatte a ragazzi e giovani, ma è rivolto anche alle famiglie, agli educatori ed a tutti gli interessati.


MARTEDI’ 17 FEBBRAIO - ore 20.30 Sala Consiliare Municipio

Genitori di fronte all'adolescenza: un mestiere difficile

Interverrà la d.ssa Elisabetta Corti (A.S.L. Lecco) - L’adolescenza è un’età di cambiamento non soltanto per i figli, ma anche per i genitori. Attraverso un processo di ricontrattazione con l’adolescente dei reciproci ruoli, i genitori devono trasformare una relazione del tipo genitore-bambino in un nuovo rapporto in cui si confronteranno con il figlio da adulto ad adulto. Con l’adolescenza cambiano progres-sivamente i compiti e gli impegni relativi all’accudimento del figlio, e i genitori si ritrovano disponibilità di tempo ed energie da reinvestire in nuovi ambiti. Spesso poi l’adolescenza del figlio coincide con l’ingresso del genitore nella fase di piena maturità, quando si cominciano a tirare le prime somme dei propri successi e fallimenti. Un incontro che vuole coinvolgere in particolare le famiglie e tutti gli educatori.


GIOVEDI’ 26 FEBBRAIO - ore 20.30 Sala Consiliare Municipio

Le dipendenze, una libertà legata

Interverrà il dr. Giorgio Mazzoleni (S.E.R.T.) - Attraverso i risultati di una ricerca effettuata nelle scuole superiori del territorio si cercherà di chiarire la dimensione del fenomeno delle dipendenze, in special modo quelle legate alle sostanze cosiddette “leggere” ed all’abuso di alcool. In particolare verranno affrontati gli aspetti relazionali e gli effetti sul comportamento che derivano da queste dipendenze, soprattutto quando portano a superare i freni inibitori ed a generare comportamenti potenzial-mente devianti. Un incontro particolarmente dedicato a tutti i giovani, oltre che alle famiglie ed agli educatori.

 


Comune di Dervio - p.zza IV novembre - 23824 Dervio (LC)
Tel. 0341 806411 - Fax 0341 806444 - email info@comune.dervio.lc.it
Sito ottimizzato per Internet Explorer 5.x o successivi.


Inizio pagina