comune di dervio

Home  |  Municipio  |  Cultura  |  Festival Internazionale  |  Visita a Dervio  |  La nostra storia  |  Collegamenti

Cultura

Calendario manifestazioni

Iniziative culturali

I giovani e la scuola

Biblioteca Comunale


Cultura / Iniziative culturali /

XVIII.a rassegna di teatro amatoriale

Sulla scia del grande successo ottenuto in passato, l'Assessorato alla Cultura del Comune di Dervio ripropone per il diciottesimo anno la rassegna di teatro delle compagnie amatoriali organizzata presso il CineTeatro Paradise, con nuovi spettacoli per tenere compagnia a tutti i Derviesi (e non) che vorranno trascorrere qualche ora di sano e piacevole divertimento. Abbiamo scelto spettacoli d'autore tra le migliori proposte delle compagnie del territorio. Ringraziamo le compagnie partecipanti, tutte le persone che collaborano nell’organizzazione e la Parrocchia che ha concesso la disponibilità del teatro, per il quale verranno devoluti i ricavi dell’iniziativa.
Il biglietto di ingresso ad ogni spettacolo costerà per tutti solo 5 euro. Per permettere a tutti di prenotare i propri biglietti e non rischiare di rimanere senza posto è stata organizzata anche la prevendita dei tagliandi presso la Biblioteca Comunale durante i normali orari di apertura (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 14.30 alle 18, sabato dalle 8.30 alle 12). La biglietteria del teatro sarà invece aperta mezz'ora prima dell'inizio degli spettacoli.



VENERDI 15 DICEMBRE 2017 ore 21

Filodrammatica Bellanese “Amici del teatro” - BELLANO

EL MAA DE LA VEGIADAA

Commedia brillante dialettale in 3 atti di Roberto Santalucia e Pier G. Vitali

Probabilmente c’è del vero quando si afferma che la vecchiaia è l’unico male da cui non si guarisce, nonostante ci sia chi abbia provato a insegnarci che però bisogna resisterle, curando la salute, facendo qualche esercizio fisico e mentale, persino provando a ridurre il cibo, le bevande e forse anche qualcos’altro. Eppure si va radicando il convincimento che aiuti a contrastare l’irreparabile, la capacità d’affetto, d’amore profusa negli anni addietro. Che poi trova il modo di ritornare ad alleviare il peso. Se poi riesce a farsi accompagnare da un sorriso: l’è mei amò!





SABATO 17 FEBBRAIO 2018 ore 21

Compagnia teatrale "I sempreverdi" - CERNUSCO SUL NAVIGLIO (MI)

LA BONANIMA

Commedia brillante dialettale in 3 atti di Antonio Menichetti

La vicenda si svolge in un villa di un paesino sperduto dell'alta Brianza, dove si sono relegati, volontariamente, tutti i componenti della famiglia Tresoldi, per poter meglio osservare il lutto, nel paese natale del genero, suicidatosi per bancarotta. A contribuire a questo lutto forzato c'è la governante, una coppia di amici del defunto e la madre che riempiono la giornata della giovane vedova con adempimenti cimiteriali e funzioni religiose alla memoria del "pover Orazzi". L'unico a non accettare questo lutto forzato, da ormai più di un anno, è il capofamiglia Ambroeus che non gradisce di passare gli anni della pensione in questo posto "in mezz ai brich". In suo aiuto arriva un nipote orfano, allevato dalla famiglia e partito per la Francia alcuni anni prima che con il contributo della figlia del fattore portano una ventata di allegria e di gioventù. Il nipote, dopo aver scoperto e portato alla luce alcuni retroscena della vita della "Bonanima" decide con Ambroeus di dare una svolta alla vita della famiglia Tresoldi e con l'aiuto inconsapevole di un potenziale acquirente della villa, noto mobiliere di Lissone...





SABATO 17 MARZO 2018 ore 21

Compagnia teatrale "La Donghese" - DONGO

LA GHIRONDA

Commedia brillante dialettale in 3 atti di Lino Ferrario e Cesare Soldarelli

Cambiano le epoche e i costumi ma i desideri e le aspirazioni dei genitori sono sempre quelli: vedere i figli accasati e felici magari circondati da un nugolo di pargoletti che fanno la gioia dei nonni. Sembra semplice ma qualcosa si frappone continuamente ad una agognata serenità: personaggi bislacchi, situazioni talmente incredibili da sembrare vere, altarini che si scoprono, intrighi e sotterfugi, musiche inconsuete che percorrono tutta la vicenda come un “fil rouge” ma che non sono un semplice accompagnamento della storia, anzi ne sono spunto e motore… Insomma, in questa divertentissima commedia ci sono tutti gli elementi per prendere per mano lo spettatore e, come per magia, riportarlo indietro nel tempo di oltre sei secoli coinvolgendolo in una vicenda accattivante e mai scontata o prevedibile. Si tratta di una proposta assolutamente unica e inedita che, prendendo spunto da un noto e brillante vaudeville francese, sarà ricordata come una delle più originali produzioni della Compagnia Teatrale La Donghese messa in scena per festeggiare il suo 50° anniversario di fondazione.





SABATO 21 APRILE 2018 ore 21

Compagnia teatrale "I Legnonesi" - COLICO

LA SPOSA PROMESSA

Commedia brillante dialettale in 2 atti di Maurizio Frenquelli

La convivenza in un condominio si sa a volte non è facile, se poi nei due appartamenti confinanti abitano una famiglia del nord e una del sud la situazione si complica e peggiora irrimediabilmente. Continui scontri e situazioni esilaranti accentuano i luoghi comuni sulle differenze tra nord e sud e fanno della commedia il tema principale. Ma nei continui duelli tra le due famiglie vi è una sposa promessa che farà capire che queste differenze non esistono. L’aiuto di altri personaggi che ruotano attorno alle due famiglie, ed inaspettati colpi di scena finali, creeranno gli ingredienti necessari a fare di questa commedia un'irresistibile girandola di risate.



 


Comune di Dervio - p.zza IV novembre - 23824 Dervio (LC)
Tel. 0341 806411 - Fax 0341 806444 - email info@comune.dervio.lc.it
Sito ottimizzato per Internet Explorer 5.x o successivi.


Inizio pagina